martedì 24 marzo 2009

Un filo di perle * II Parte

Qualche ora dopo, quel grosso sole iniziò a calare. E i mondi vicini a tintinnare. La base eterea di fresca rugiada minacciava di sciogliere la sua consistenza e, tutte le fate, tremarono di paura. Parlarono dentro i mondi e tra le perle, si consultarono e proposero, ma le perle nel frattempo si scurivano e la luce calava sempre più. Dentro ognuna di esse, i popoli atterriti si chiedevano cosa succedeva nelle altre e quali possibili soluzioni venivano prese. Ma solo le fate avevano la possibilità di parlare tra un mondo e l’altro. Così, mentre il grande sole percorreva il suo primo giro per andare chissà dove, le perle diventavano nere perché sprovviste di luce e, quasi prive anche della struttura filante dalla quale erano legate, trepidavano e si scuotevano ininterrottamente. I popoli conobbero in questo modo la differenza tra notte e giorno, senza mai avvertire sisma alcuno. Ma lungo la linea dell’orizzonte, laggiù, dove tutti sapevano esistere altri mondi simili al loro e sino ad allora sereni e felici, laggiù improvvisamente tutto tremava e sempre quando il sole decideva di andar via.

Quella che ora è una Regina ma prima una fata buona, decise una mattina di osservare il rinascere della palla di fuoco per capire quello strano meccanismo…se da una parte spariva e dall’altra arrivava, e nel frattempo scendeva il buio totale, il sole portava la luce con sé a rischiarare una parte di mondo a loro sconosciuta. Decise di scoprire dove andava e iniziò ad aspettare dalla parte opposta in cui il sole era sparito scuotendo pericolosamente i mondi perlati. Attese col cuore in gola sino al sopraggiungere della nota luce diurna e, mentre i suoi capelli dorati iniziarono a brillare, vide che anche il sole arrivava circondato del suo potente calore.



Hosted by RockYouPhotos.com

I diritti riservati sul testo, immagine reperita in rete.

9 commenti:

  1. Sempre più intrigante si fa la storia , riuscirà la ex fata ora regina a carpire i segreti di questa luce fantastica capace di far rinascere la vita e le cose???
    Staremo a vedere alla prossima puntata... nel frattempo... un saluto Tal e buona giornata.

    RispondiElimina
  2. Tutto bene grazie ,perfino l'amore ...anche se il dal mio post non si direbbe ,ma va bene :)
    mi fa piacere perche' tu hai capito il senso di cio' che ho scritto ,ma non tutto vediamo le cose allo stesso modo e ben venga anche questo è un momento di crescita .
    Qui è bellissimo il sole il mare ,finalmente è arrivata la primavera
    speriamo che duri :)
    a presto
    un bacettino kicca

    RispondiElimina
  3. Ciao carissima,

    Tutto ok su blogger??

    penso proprio di si,non ho visto causa impegni la puntata su Saviano,ma l'ho registrata,la visionerò nei prossimi giorni.

    Dai primi commenti sui giornali,ha denunciato il diffuso silenzio dei media e delle istituzioni nella situazione campana.

    Notte un abbraccio,

    && S.I. &&

    RispondiElimina
  4. Un piccolo consiglio che potrai seguire o meno,la pubblicità di google dovresti inserirla ad inizio pagina,una questione di visibilità,ed aggiugerei le locandine figurate,sono più accattivanti.

    Notte,smak

    && S.I. &&

    RispondiElimina
  5. Per esperienza ti dico che le cose meno programmate meno pensate alla fine sono sempre quello meglio riuscite.... tanto poi a te la fantasia certo non si può dire che ti manca quindi sarà quel che sarà forse dipenderà dal tuo umore in quel momento che deciderai di chiudere la storia.

    Un saluto Tal e buona giornata, non ti dico che qui ripiove di nuovo altrimenti mi prendi per ti assicura che questa volta non lo sono è proprio così sta ripiovendo .....che pelotas...

    RispondiElimina
  6. Si ,qui il tempo e una meraviglia .il vento c'è stato nei giorni scorsi e ti capisco è una vera seccatura.
    Sai non credo che tutti possano capire sempre cio' che uno scrive ,molto spesso è dettato da emozioni profonde e stati d'animo e questo fa si che non tutti si sappiano immedesimare proprio perche' ognuno le vive a modo suo :)
    baci baci
    e buon pranzo
    a presto
    kicca

    RispondiElimina
  7. Hai detto una cosa sacrosanta! Quanto sono importanti le cose che diamo per scontate!

    RispondiElimina
  8. Ciao Fantasy Tal
    questo blog è davvero bello ^_^
    E' normale che vedi il mio blog sulla sinistra, fa parte di un altro esperimento!
    Alla terza parte della storia...
    Ciaooooooo

    RispondiElimina
  9. Cara,
    sono d'accordo con te, sarebbe bello se l'opinione pubblica si facesse sentire di più. Oggi severgnini ha fatto una splendida provocazione: visto che è assurdo andare a votare 3 volte a giugno, perché non votare lo stesso giorno per amministrative, europee e anche referendum? un referendum importante, ma i politici non vogliono sia raggiunto il quorum. Severgnini propone di chiudere il promotore del referendum nel GF a spiegare le ragioni del referendum ai ragazzi della casa. Perché no???
    ciao!

    RispondiElimina

Ciao! E' apprezzato un saluto e un commento su quanto leggerai qui da me, positivo o no...è comunque un grande piacere ospitarti nel mio blog!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails