venerdì 17 aprile 2009

Non sempre ho qualcosa da dire

Non sempre ho qualcosa da dire, anzi forse molto raramente mi capita di voler pensare ed esporre.
Se non esplode dallo stomaco il pensiero non è sentimento, diviene scampolo di vaneggiamento ed è naturale dimenticarlo. Per me. Come vorrei proprio ora che l’ispirazione fosse degna di nota, quanto desidero che ora mi prenda. Anche se mai più, senza dolore gli concedo di abbandonarmi dopo una visita fugace e prolifica da vero professionista. Un minuto ma neanche, un orgasmo di quelli rari, esplode e schianta annullando il presente ed elevando al massimo grado. Purtroppo non è da me, sin tanto che respiro col cuore calmo. Purtroppo devo star male per ingoiare momento e animo.
E allora ridi, mi direte voi, visto che la fortuna t’avvolge come manto verde una fatina, e allora divertiti, se il dolore ti è lontano come il fuoco a una farfalla.
Il marasma nella mente prova ad annullare quel groppo bagnato, però. Mi spiego, lo sento lontano. Come macchia nera nella superficie smeraldina del mare mio, è una roccia che quasi affiora, è un masso duro e testardo che il mare perfora. Scorrendo la mano sento il suo bozzo ma, ahimè, riaffiorano solo quei grovigli di parole che a formare una frase ce ne vuole, a carpirne il senso se ne soffre.
Non sempre ho qualcosa da dire, anzi forse è solo difficile accettare che la gente a me vicina non vuol capire…è impossibile ti dirò, fa troppo male ed è meglio non pensare.
Quando arriverà il momento di dare un titolo a quanto scritto, credo che non lo troverò. Se potessi giuro mi esenterei, perché se ho poco da dire è meglio non definire. Tre parole, o quattro, mi chiedo a che serve un titolo se poi quel che c’è scritto sotto è tanto? Tre parole o quattro, stavolta a riassumere il niente che ho dentro l’animo.


Image Hosted by ImageShack.us

In ogni caso, i diritti son come sempre riservati sul testo :) e l'immagine non è mia.

11 commenti:

  1. Ciao Talamasca,
    mi sono letto con calma, molta calma il tuo post. Hai parlato di te, e questo mi è servito per approfittarne nel conoscerti un pochino meglio, e tu dirai, "ma guarda questo, mi ha scritto due tre volte e già pensa di conoscermi perché ho scritto che non so cosa scrivere perché non mi viene in mente nulla". Invece, cara nuova amica, l'ho trovato normale, normalissimo. Quando entrai otto mesi fa sono in questo piccolo mondo, pensavo che i post dovessero rispondere sempre alle aspettative di qualcuno, poi con il tempo mi sono accorto che stavo trovando un mio equilibrio, e ti dirò che leggere le tue righe stasera, mi ha rilassato, senza tensioni, come mettersi sul divano e ascoltare un'amica che dice: "oggi sono un po' "così", sai quei giorni in cui non hai nulla per la testa? ecco, proprio così. Bene, si vede che oggi doveva andare così". La nostra mente è una creatura talmente straordinaria che ogni tanto si merita un po' di riposo. Io quando non ho idee, leggo gli amici, come qui da te stasera. E comunque mi lascia qualcosa, qualcosa di umano, il tuo semplice esprimere che non hai nulla da dire. Pensa con quel poco che hai detto, quanto mi hai permesso di scrivere su questo tuo pensiero. E mi sono pure rilassato.
    Adesso, ti lascio alle tue cose e ti auguro una serena fine di serata.
    Grazie per l'ospitalità, Tal.
    Un abbraccio. A presto.

    RispondiElimina
  2. Sembra strano che qualche volta non si ha niente da dire specialmente se siamo abituati a guardarci intorno e ad ascoltare quello che ci circonda, ma può capitare, come se la nostra mente non volesse elaborare o si rifiuta di farlo, sicuramente per qualche motivo che al momento ci è sconosciuto o perchè non vuole accettare un condizionamento ed allora preferisce il silenzio a parole che forse cadrebbero nel vuoto.

    Ma anche il silenzio serve, serve a fare ordine dentro di noi per poi riesplodere di nuovo con i nostri pensieri e le nostre emozioni.

    Un abbraccio Tal e sereno fine settimana!

    RispondiElimina
  3. Ciao! Ti ringrazio dei complimenti riguardo al mio racconto... leggendo le tue righe mi sento di dire che le parole escono quando non hanno più la forza di restare dentro di noi. Con le parole (parlo della scrittura)io riesco a esprimermi, a esternare quello che con la voce non direi mai!
    Ti auguro un buon weekend... un abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Ciao Talamasca,
    Grazie per il tuo passaggio e le tue parole. Perdonami, ma in effetti sono andato a rileggermi il mio commento che ti avevo lasciato, e in effetti, non solo non interpretava ciò che in realtà volevo esprimerti, ma era in realtà in linea con quanto avevi espresso nel post stesso. Tu che ti conosci molto bene hai espresso con il tuo commento ciò che avrei voluto dirti per filo e per segno, a volte la stanchezza di una lunga giornata annebbia la visuale e si finisce per sproloquiare.
    Leggerti mi interessa e mi affascina, anche quando scrivi di te in una disquisizione su "quando" non si ha niente da dire.
    Pardon.
    Un abbraccio cara Tal.
    A presto.

    RispondiElimina
  5. Penso che il nulla da dire sia il frutto di un tanto da dire che pero'non si ha o voglia o tempo o parole per dire..a me capita cosi' e purtroppo spesso.Certe volte poi lo trovo pure inutile il dire.
    Un bacio Tal grande!

    RispondiElimina
  6. Buongiorno Tal e buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  7. Passo per lasciarti un saluto e spero che vsia tutto ok Tal.Un bacio.

    RispondiElimina
  8. Passavo per lasciarti un salutino e sapere se è tutto ok?
    Un abbraccio e buona giornata Tal!

    RispondiElimina
  9. Tal dove sei??? io ti lascio un invito cul(O)inario....oggi mi e' presa cosi'...ahhhahhha bacioooo :)
    PS della serie se non son matti non gli vogliamo!!!! ;)http://files.splinder.com/53552d47d5fac9315565f1c07173773a

    RispondiElimina
  10. Tal questa tua assenza mi preoccupa, spero sia tutto ok e che il fatto sia dovuto solo a mancanza di tempo o di connessione.

    Un abbraccio!

    RispondiElimina

Ciao! E' apprezzato un saluto e un commento su quanto leggerai qui da me, positivo o no...è comunque un grande piacere ospitarti nel mio blog!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails