giovedì 23 aprile 2009

Per te

Ti lascio un saluto che mai avresti immaginato

Forse, è probabile, una delle tue amare risate avresti fatto

Puntando il dito e osservando quel buio tanto odiato

Che purtroppo una parte della tua lunga vita ha cancellato

Avresti chiesto la mia mano e benedicendomi senza lasciarla

Mi avresti detto che odiavi gli occhi tuoi cristallini

Che annullandoti la vista del mio volto,

Ti negavano quello della sposa da te tanto amata.

Ti lascio questo saluto che son sicura reputi un po’ strano,

Per te che tanto ci hai amato,

Per te che eri grande e testardo e forte come pochi

Per te caro nonno, sappi che tutto quell’amore era ricambiato.

17 commenti:

  1. Io credo che tuo nonno adesso sa che gli hai dedicato questi pensieri così belli per salutarlo, ma sa anche che non lo dimenticherai mai perchè lui vivrà nei tuoi ricordi e nel tuo cuore per sempre.

    Un forte abbraccio Tal!

    RispondiElimina
  2. Mi spiace Talamasca,le persone a noi vicine che ci lasciano sono un trauma molto difficile da superare,posso consigliarti d'avere il più possibile un dolce ricordo dei momenti più intensi del tuo caro.

    Ti sono vicino,un abbraccio

    Ivo

    RispondiElimina
  3. Oh, finalmente posso parlarti va! Beh, la situazione è delicata e molto complicata. Diciamo che ci si lascerà comunque, dopo il nostro ritorno dal castello. Ieri si è parlato e si sono capite tante cose. Ma di mezzo c'è un sentimento grande che complica ogni cosa... Che mi dici tu?

    RispondiElimina
  4. ecco, adesso ho letto.

    Mi spiace per il nonno, sono la cosa più preziosa che abbiamo. E' stata una cosa improvvisa?

    I miei sono scomparsi oramai da diverso tempo e nonostante questo mi trovo spesso a pensarli...

    RispondiElimina
  5. Cara Tal, son venuta per lasciarti un saluto, ho poco tempo da girare in rete in questo periodo...

    E' bellissimo ciò che hai scritto, mi pare di udire la tua voce che pronuncia piano, in toni quieti e profondi, le parole della tua dedica. Quando le cose vengono da dentro... è la voce dell'anima che si sente.
    Ciao Pupetta, ti abbraccio.

    RispondiElimina
  6. entro in punta di piedi Tal,
    per dirti che hai espresso un pensiero che in pochi versi ha attraversato un'intera vita...
    Il carattere austero, sicuramente di un grande uomo come quelli di una volta, quelli veri... come ne ho dentro me il ricordo del mio di nonno...
    la perdita della vista...
    Mi ha toccato molto il tuo passaggio sull'essere privato da un certo momento della sua vita, della vista del volto tuo, della donna amata e del mondo intero..
    e nonostante questo, non ha perso la forza, l'autorevolezza e qualità tra le qualità la testardaggine.
    Ti lascio a questo momento di sicuro dolore tra i tuoi pensieri.
    Un abbraccio Tal.
    Ti auguro nonostante il momento particolare, una serena giornata.
    A presto

    RispondiElimina
  7. ciao Tal, ho aperto una riflessione per tutti, fammi sapere cosa ne pensi! ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  8. Buongiorno Tal un abbraccio e sereno fine settimana per quanto è possibile in questo momento.

    RispondiElimina
  9. Mi fai tornare sensazioni lontane ormai..ricordi offusati nei lineamenti ma non nell'amore.
    I nonni...basta la parola per dare emozione!
    Ti abbraccio forte Tal.

    RispondiElimina
  10. Ciao Tal
    i nonni sono un bene preziosissimo
    a livello affettivo e umano.
    Io sono stata molto fortunata e credo anche tu .....
    un abbraccio forte
    kicca

    RispondiElimina
  11. Tieni per mano il suo ricordo e accarezzalo quando senti che può far male: troverai un sorriso che conosci e non sarà passato: ma sarà lì presente.
    Ciao Giò.

    Ti lascio tutto il tempo che ti occorre per venire, per scrivere o per non farlo...se ti va ho dato a tutti un appuntamento che ha termine il 5 maggio. Senza impegno: non mancheranno eventualmente altre occasioni.
    Un bacio Cristiana

    RispondiElimina
  12. Buongiorno Tal, un saluto ed un abbraccio!

    RispondiElimina
  13. Ciao Talina... Ho letto ora il post per intero. Mi spiace veramente tanto. Mi limito in questo, oggi, e porto rispetto al tuo dolore, sicuramente molto importante di tutto il resto!
    Bacione/ Fede

    RispondiElimina
  14. Mi dispiace che tu stia soffrendo... Vorrei poter stare dove sei tu per abbracciarti. Ma tu chiudi gli occhi e fa conto che intorno a te ci siamo tutti, tutti noi amici di rete.
    Che si può fare per dare un poco di conforto a Pupetta?
    Prenditi tutto il tempo che vuoi e che ti occorre, nella certezza che sei attesa.

    RispondiElimina
  15. Grazie infinite a tutti voi, mi avete commossa davvero...non trovo parole per ricambiare tanta manifestazione d'affetto. Spero di riuscire presto a creare un post più leggero e di continuare ad accogliervi degnamente qua da me ancora per lungo tempo...grazie ancora, a tutti quanti :)

    RispondiElimina
  16. Belle, belle davvero queste parole, profonde e toccanti. Ciao...

    RispondiElimina

Ciao! E' apprezzato un saluto e un commento su quanto leggerai qui da me, positivo o no...è comunque un grande piacere ospitarti nel mio blog!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails