lunedì 8 giugno 2009

Vita vissuta, ma un pò fantasticata.

Image Hosted by ImageShack.us

La mia amica ha la casa piena di peli. Mentre cammini non puoi renderti conto, ma in realtà calpesti tanti peli biondicci di cane e altri più corti e grigi di gatto. Ti si attaccano alla suola delle scarpe e, se indossi le infradito, ti accorgerai di essertene portato via qualcuno che si è insinuato tra le dita dei piedi, subdolamente. Quando sai a cosa vai incontro, se il fatto ti infastidisce, lo eviti. Dovrebbe esser così per tutto ciò che riguarda la vita. Per andar d’accordo con chiunque o quasi, è meglio evitare certe situazioni che sai di non riuscire ad accettare. Non c’è niente di male a non sopportare determinati fatti, credo sia umano. Ma da questa casa io non riesco ad allontanarmi, pur non sopportando quei fastidiosi peli.

Nella casa di cui parlo, ci sono anche tanti animali, com’è ovvio. C’è un cane molto grasso che quando arriva ansima come uno stantuffo, uno magro e pestifero, un altro di stazza piccola e sempre incazzato nero. Poi c’è un gatto meraviglioso e fiero, con la coda storta. Ha il collo taurino, gli occhi verdi e provocanti, il pelo liscio e compatto. E’ di colore grigio nero, ed è possente. Le sue zampe sono larghe e, nel camminare, richiama alla mente un re, incedendo con calma e muovendo sinuosamente la coda storpia come fosse tanto. Come fosse la sua corona. Ho osservato il suo profilo impassibile, il nasino e il fiero cipiglio, mentre teneva lo sguardo fisso al fuoco scoppiettante. Acciambellato sulla sedia, la linea curva della schiena ispirava perfezione e meraviglia. Mi sono avvicinata a lui per fotografarlo, tanto era bello, ma con passo cauto per timore di spaventarlo e indurlo in questo modo a scappar via. A quasi un metro di distanza era impossibile non mi avesse scorto, ma senza mostrare fastidio lasciò i suoi occhi a riflettere il fuoco. Non mosse un muscolo o un baffo. Mantenne la parte storta della sua coda appesa come un gancio allo schienale della sedia di legno e, gli occhi completamente aperti, dimostravano quanto fosse vigile e attento. Io non sono avvezza a tenere gli animali in casa e, un gatto così peloso, preferirei restasse in cortile.

Ma questo animale così bello…improvvisamente, la mia amica e sua padrona entrò nella stanza. Con una risata trillante squarciò quel momento di regale estasi e, il gatto, sollevando la sua mole come un’onda d’oceano, saltò giù dalla sedia stampando l’inquietante topazio dei suoi occhi nel mio banale e noioso castano, il mio così stupido e sorpreso. Riabbassò la testa e lo sguardo, quasi intendesse controllare che il passaggio fosse libero, e sparì dalla cucina pacatamente seguito dalla coda storta.

Da quel giorno invernale, la mia amica riceve tante mie visite. La vado a trovare molto spesso, anche quando lei non c’è. Parcheggio la macchina dirimpetto a casa sua, e aspetto di vederlo. Spesso non si mostra, altre volte campeggia sul pilastro del cancello come fosse di pietra. Ritto e altero, fissa un punto imprecisato davanti a se. Sono certa che la sua intenzione è quella di confondere chi lo guarda, mimetizzandosi nell’aria e uniformandosi al cemento del pilastro. Ignora la sua perfezione o, al contrario, è conscio di essere meraviglia tra gli animali e, nel suo vanto, gode di essere ammirato. Può restare ore e ore immobile a guardare il niente, ma quando si muove è sempre a causa di un suo simile che, molesto, lo va a cercare per giocare o fare scorribanda tra le vie del vicinato. Lui senza mostrare di essersi accorto del compagno, volta il capo e balza giù sinuoso e morbido come l’aria.

Ogni sera torno a casa, appagata da tanta bellezza, sicura se il giorno seguente il Re deciderà o meno di mostrarsi ai miei profani occhi.


Image Hosted by ImageShack.us
Giorgia M* Talamasca

Diritti riservati sul testo, micio acchiappato in rete.

P.S.
Questa storiella semi seria si rifà alla casa di una mia cara amica, casa invasa dagli animali ma non dai peli :) Milly, se dovessi leggere, sappi che la mia è solo fantasia...dammi licenza ;) tvb
Il meraviglioso micio si chiama Stress, il cane ciccione è un simpatico pechinese di nome Gigi, il cane pestifero è Pepe e quello sempre incazzato è in reltà il cane di mia nonna, Dick, o Dicchi come lo chiama mia nonna.
W gli animali :)

6 commenti:

  1. I cani normalmente sono più scontati,i felini sono assai più sfuggenti,questione di carattere,nonostante un buon rapporto con l'uomo,i gatti rimangono liberi e poco condizionabili.

    Buona inizio di settimana a te,Giorgia

    Ivo

    RispondiElimina
  2. I gatti sono liberi...condizionabili, affettuosi,fedeli e danno più di quanto esiggono ricevere....
    Solo conoscendoli se ne incontra il loro vero mondo...
    I cani..sono adorabili, fedeli,affettuosi,condizionabili e dipendenti.....
    Ed il tuo post è bellissimo!
    Anche se non arrivi mai fino in fondo ai miei post, ti ringrazio dei tuoi pensieri e capisco che hai poco tempo.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Bellissimo questo tuo racconto real-fantasy... e si i gatti sono degli spiriti liberi mentre i cani sono molto più accondiscendenti alle nostre richieste ma ti posso assicurare che gli Husky sono un pò come i gatti degli spiriti liberi e fanno le cose solo se lo ritengono interessante secondo il loro punto di vista per questo molti dicono che sono dei testoni ma non è vero sono solo degli spiriti liberi .

    Brava Tal W gli animali sempre!!!

    Un saluto Tal e buona giornata e grazie infinite per gli auguri!

    RispondiElimina
  4. il racconto è talmente bello e le descrizioni ti fanno vedere questo micione regale :)

    io niente calcoli ma ho un'amica che ha un suo conoscente che ci soffre tantissimo.

    il politico non è più venuto, doveva parlare della bandiera blu ma misà che non ha trovato tempo...

    come è andato il voto da voi?

    RispondiElimina
  5. ciao tal,
    buona serata anche a te!

    RispondiElimina

Ciao! E' apprezzato un saluto e un commento su quanto leggerai qui da me, positivo o no...è comunque un grande piacere ospitarti nel mio blog!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails