giovedì 25 febbraio 2010

La Banalità


E’ vero che è tutto falso

nello sgarro dell’ovvietà

piombo in fondo come un sasso

dentro un pozzo profondo.

E’ bizzarro questo dolce

Direi quasi amaro,

se non rischio di piombare di nuovo,

scusate,

nel banale.

Non è poesia ne novella

Storia o notizia

Solo uno sbaglio, un continuo errore

Di provare a parlar bene, senza smetter mai di urlare

Oltre il mondo, al di là del mare.

E questo mare cos’è, se non un abbaglio

Un miraggio d’orizzonte lontano, un retrogusto salato

Tra i denti la sabbia, mentre mastico la panna

Capite cos’è,

solo suggestione, un’illusione

presto scoperta e smascherata.

Perché prima o poi

Presto o tardi

Se non hai fretta

La spoglierai. La troverai.

Lo squallore della mediocrità.

Insomma, la banalità.


*Giorgia Muscas *Talamasca*

Scritto da me, c'è anche il cognome. Stavolta.

9 commenti:

  1. ciao tal, perché dici che mi attendi invano? mi sembra di essere passata spesso a lasciarti un saluto e di vaer sempre mostrato di gradire quello che scrivi e i tuoi commenti ai miei post. In questo periodo sto vivendo grandi cambiamenti e sono un po' assente, infatti pubblico meno del solito. Cercherò di essere più assidua, ma la tua compagnia è sempre un piacere, credimi.
    buon weekend

    RispondiElimina
  2. ti chiedo scusa, ho appena capito cosa è successo: quando ho postato il commento tre giorni fa mi pare, non mi sono accorta che non l'ha preso. l'ho capito ora, perché anche questa volta non l'ha preso subito, ma mi ha chiesto due volte di postare. mi sembrava strano che ti lamentassi!!!! colpa mia, farò più attenzione!

    RispondiElimina
  3. Bellina questa tua lirica in rima sulla banalità.

    Un abbraccio Tal e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  4. * ANNARITA

    Ciao bella, non volevo lamentarmi per cui mi spiace se è parso così. Avevo solo notato che, nonostante le mie visite da te, tu non passavi e mi è sembrato strano visto che di solito lo facevi :)
    Ho capito l'equivoco relativo al tuo primo commento di questo post...a presto!

    RispondiElimina
  5. Ciao cara ,scusami se rispondo in ritardo e frettolosamente ,sono giorni un po frenetici ...ripassero' .
    Intanto buon week end
    baci
    kicca

    RispondiElimina
  6. Quante belle parole nel spiegare un concetto,non ho purtroppo la tua fantasia,e me ne spiace,cerco disperatamente di non risultare mai scontato e banale come hai descritto,ma non sempre si riesce.

    Un sereno week end a te cara,spero che i problemi su Travel blog non si ripetano per te.

    Ivo

    RispondiElimina
  7. Come si dice è un lavoro d'equipe,non ci metto quasi "naso" su Travel,sono presente su Freedom,la mia vera anima!

    La classe non è acqua dalle tue parti!

    buona settimana cara,

    Ivo

    RispondiElimina
  8. l'importante è che ci siamo capite. scusami se passo solo ora, ma ho avuto alcuni giorni intensi e sono stata ben poco sul web.
    buona serata

    RispondiElimina

Ciao! E' apprezzato un saluto e un commento su quanto leggerai qui da me, positivo o no...è comunque un grande piacere ospitarti nel mio blog!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails