lunedì 17 gennaio 2011

L'aquilone


L’aquilone del mondo vola via lontano

Svolazza ridendo ai piani bassi per mostrarsi

E per vantarsi

Il polline dei nostri sorrisi lo raggiunge chiuso in gocce

Celato ai sensi altrui ignaro del prossimo vicino

Sputa in realtà saliva da parole vane e sorrisi spenti da sogni svaniti

Allora l’aquilone sale un po’ più su

E cala il suo sorriso, si spegne il colore

Ma continua a volare solitario

Attento a non sbattere nei muri di mattoni

Troppo reali per esser piacevoli

Ma sempre molto vicini

Il sole è distante

L’aquilone vola e va

Piccolo e sperduto, ci pare

Ora raggiunge l’apice del cielo

È una farfallina favolosa

Vicina a Dio


*GiorgiaM*

I diritti riservati sul testo.

8 commenti:

  1. Sono molto affascinanti gli aquiloni,ti inserisco la stringa di un bel filmato,magari lo puoi inserire nel post.

    CLICK KITES

    Grazie della diffusione delle luci a led su FB

    Ciao carissima

    RispondiElimina
  2. Ciao,che bello,da piccolo andavo matto per gli aquiloni,sai scrivi veramente bene!

    Ciao,Giorgia(giusto? o meglio Talamasca?)

    Un abbraccio e buona serata!

    RispondiElimina
  3. Quell'aspetto solitario
    che nonostante gli anni
    rimane identico e straordinario
    come ognuno di noi...
    individui che si librano
    nel mondo circorcostante
    nella ricerca continua
    di quel luogo nascosto
    del personale completamento

    ..........Uomo

    .

    RispondiElimina
  4. Molto bello questo volo ....

    hai ragione sai, il mare d'inverno è stupendo ...

    bacione :)

    RispondiElimina
  5. Un volo d'aquilone e la mente inevitabilmente corre all'infanzia...

    Un abbraccio Tal e buon proseguimento di settimana!

    RispondiElimina
  6. Molto bella Talamasca.
    Posso pubblicarla?

    RispondiElimina
  7. L'aquilone ha sempre affascinato adulti e bambini. Forse perché riassume in sé quello che vorremmo essere, quello che vorremmo avere: la leggerezza e la possibilità di volare in alto, lontano, lontano dalle brutture della terra.

    RispondiElimina
  8. Tal, io sto bene e tu?
    Ricordo quando non avevi più voglia di scrivere...
    Bene, ormai tutto è passato.
    Ti ringrazio e ti abbraccio.

    RispondiElimina

Ciao! E' apprezzato un saluto e un commento su quanto leggerai qui da me, positivo o no...è comunque un grande piacere ospitarti nel mio blog!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails