mercoledì 15 giugno 2011

Post it carminio


Il fiato si spezza

Lo senti

Rantola come il mondo quando barcolla

Tu mi metti la mano sulle labbra

per avvertire quel filo

Quell’alito frantumato

Che effetto fa

Un moto di parola tra i denti

Simile al sole durante tempesta

Fa capolino per esser percepito

Non tanto udito

Solo sentito

Come ti dico da qualche rigo

Guarda che sto urlando

Sebbene dalla gola non fuoriesca ansimo

paura, timore e terrore

Come te quando mi cerchi

Oltremisura, dopo troppe ore

Sembri,

te lo dico spesso,

un uomo impossibile e senza cuore


*GiorgiaM*

1 commento:

Ciao! E' apprezzato un saluto e un commento su quanto leggerai qui da me, positivo o no...è comunque un grande piacere ospitarti nel mio blog!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails